top of page
  • Immagine del redattorePolimnia

Piacere, Valentina!


Ciao a tutti!

Sono Valentina e oggi vorrei parlarvi di come mi sono avvicinata alla musica.

Mi ritengo molto fortunata perchè sono nata in un contesto familiare impregnato di musica e in particolare di opera lirica. Fin da piccolissima mi ha appassionato molto questo genere, tanto che per me il momento di gioco era spesso interpretare i ruoli delle opere come Gilda dal Rigoletto di Verdi o Cenerentola dall’omonima opera di Rossini. Molte bambine a 4 anni dicono che da grandi vogliono diventare maestre, io invece volevo diventare una cantante lirica. Per questo motivo, all’età di 5 anni, i miei genitori mi hanno iscritta al coro di voci bianche del Teatro Regio di Torino in cui ho cantato per più di 10 anni sotto la guida del M. Claudio Fenoglio, che per me é stata una figura fondamentale sia per quanto riguarda la crescita musicale che quella personale, per questo lo ringrazierò sempre.

Nel corso degli anni, ho avuto l’opportunità di conoscere e ascoltare dal vivo alcune tra le voci più importanti del settore. “Lavorarci” insieme é sempre stata una grande emozione, un sogno.

Questa esperienza ha sicuramente cambiato la mia vita, le mie prospettive e il mio futuro che sicuramente avrà a che fare con la musica.

Se oggi mi chiedete cosa voglio da grande risponderò come quando avevo 3 anni.

Con questo brano di uno dei miei compositori preferiti, Giacomo Puccini, vi auguro di poter realizzare i vostri sogni.



di Valentina Escobar


Post recenti

Mostra tutti

Piacere, Alice!

Post: Blog2_Post
bottom of page